La storia

Il presente:

Nell’ottica di una continua razionalizzazione di strutture, uomini, risorse, e con l’obiettivo di migliorare ulteriormente il percorso di crescita iniziato quattro anni fa con l’avvio del “progetto Valsanterno”, nell’estate 2013 sono arrivati altri cambiamenti nel calcio della Vallata.

Il 21 giugno 2013 è nata infatti la Valsanterno 2009 APD, per effetto dalla fusione in un’unica società di: Polisportiva di Casalfiumanese, Centro sportivo Valle del Santerno e Valsanterno 2009 ASD. La Valsanterno 2009 APD ha a disposizione gli impianti comunali di Borgo Tossignano e Casalfiumanese e attualmente conta su un settore giovanile in grado di coprire tutte le categorie previste dalla federazione, dalla Scuola Calcio alla prima Squadra; ha lavorato anche per rafforzare lo staff dei dirigenti e per migliorare la presenza nelle attività Federali.

Nel Comunale di Casalfiumanese si svolgono le attività di settore giovanile, mentre nell’impianto di Borgo Tossignano (un lusso per la 2^ categoria), trovano spazio le attività dilettantistiche.

Il settore giovanile resta il punto chiave del progetto anche per l’importante ruolo sociale che ricopre nei quattro Comuni della Vallata e oltre. Con la fusione sono cambiate anche alcune cariche sociali. Presidente della nuova Società è stato eletto Roberto Alpi di Casalfiumanese, Gianluca Bittini Vicepresidente di Borgo Tossignano. Direttore generale è Roberto Bacci, già Presidente del Centro sportivo giovanile Valle del Santerno e anima di tutto il progetto fin dalla sua nascita. Da segnalare anche due graditi ritorni: quello di Liliano Mirandola come Responsabile della 1^ squadre e di Enrico Pifferi come Direttore sportivo. Il settore giovanile è affidato a Claudio Buzzetti, Matteo Civolani e Andrea Morini.

Le origini:

La nascita della Valsanterno 2009 Apd è solo l’ultimo tassello di un lungo percorso iniziato nel 2006. Ricordiamo le tappe:

Il 3 Aprile 2006 a Fontanelice, presso la sede della Comunità Montana, grazie alla fusione del settore giovanile delle Società sportive che operano nel settore del calcio, nasce il Centro Sportivo Giovanile Valle del Santerno a.s.d.

Il C.S.G.Valle del Santerno raggruppa sotto una gestione unica i settori giovanili delle quattro società della Vallata (Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Fontanelice, Castel del Rio) e si è posta, fin dai primi giorni di attività , l’obiettivo principale di favorire lo sviluppo e la diffusione delle attività sportive, ricreative e culturali giovanili nella Vallata del Santerno, avendo come riferimento i principi fondamentali di uno sportivo “corretto”.

Nei primi anni di attività del Centro sportivo giovanile, oltre a garantire il servizio di trasporto per gli allenamenti e a potenziare la struttura tecnica, sono state gestite complessivamente 9 squadre di calcio per un totale di oltre 120 atleti, in età tra i 6 e i 14 anni e sono state avviate collaborazioni con Società Professionistiche della Regione. Il Presidente è Roberto Bacci, il Vice Nardo Cavina.

Nel Giugno 2009. dopo alcuni mesi di riunioni ed incontri, viene data ufficialità al “Progetto Valsanterno”, una collaborazione tra le varie polisportive che dalla stagione sportiva 2009/2010, vede una prima squadra che gioca a Borgo Tossignano (Valsanterno 2009) e una seconda squadra che disputa le gare interne a Fontanelice (Virtus Valsanterno). A Casalfiumanese trova posto invece uno dei cardini del progetto: il settore giovanile, per il quale è stato destinato anche il budget più rilevante. Dalla scuola calcio agli allievi, il settore giovanile coinvolge anche Castel del Rio (che non rientra invece nel progetto delle prime squadre).La collaborazione tra le varie realtà calcistiche nasce principalmente con questi obiettivi: promuovere e rafforzare il settore giovanile, trovare spazio per tutti i ragazzi che escono dalle giovanili della Vallata e naturalmente ridurre i costi, risparmiando nelle spese di gestione. Per seguire tutti gli aspetti gestionali sono stati nominati un comitato tecnico e uno amministrativo e la funzione di coordinatore è stata affidata a Claudio Poli. Presidente della 1^squadra è Renato Pozzi; Andrea Visani è il Presidente della 2^squadra. Resta invariato lo staff del settore giovanile, con Roberto Bacci Presidente e Nardo Cavina Vice Presidente.Viene potenziato anche il settore comunicazione, con la creazione di un nuovo sito e la pubblicazione di un giornalino mensile.

Nel 2012 il Fontanelice ha preferito gestire la prima squadra in modo autonomo, ma continuando una collaborazione per il settore giovanile.

La Valsanterno 2009 è aperta a tutti coloro che condividono le motivazioni originarie che hanno portato alla nascita del Centro sportivo giovanile nel 2006 presso l'ex Comunità Montana e mantenendo una sola prima squadra funzionale al movimento giovanile e che ne valorizzi l'attività.

Facebook

I nostri sponsor

Moduli di iscrizione

Modulo iscrizione Esordienti e Pulcini del settore giovanile della Valsanterno.

Modulo Iscrizione 2014

Regolamento Iscrizioni 2014

Informativa Privacy

Modulo Privacy

Sponsor

Iscriviti alla newsletter

Non sono presenti liste pubbliche a cui potersi iscrivere.

Visite del sito

Totale visite: 385637.

Copyright © 2014 Valsanterno. Tutti i diritti riservati.

Sito generato con sistema PowerSport