Due su due in Coppa: 2-1 al Sanpaimola

04/10/2020

Tumolo e Tonini sono decisivi nella vittoria valligiana e assicurano alla squadra il passaggio al secondo turno: nel finale Mazza accorcia le distanze, ma è troppo tardi.

 

Valsanterno 2009 – Sanpaimola 2-1

 

Valsanterno 2009: Vandelli, Cornacchione, Demaurizi, Sciuto (57’ Tosi), Franceschelli, Zaganelli (81’ Maranini), Senese, Vallante (73’ Barlotti), Tumolo (57’ Tonini), Franchini, Giovannini (57’ Valentini). A disp. Sartiani, Mongardi, D’Onofrio, Cavini. All. Gian Carlo Felice

 

Sanpaimola: Leoni, Borini, Mazza, Mengolini (57’ Suzzi), Fort, Temporin (63’ Greco), Diaby (78’ Alessandrini), T.Ragazzini, Valtancoli (57’ Bonavita), Battiloro, Cerasuolo. A disp. De Marco, Cortecchia, Ranxha, Lazzerini. All. Marco Tinti

 

Arbitro: Sig. Arienti (Cesena)

Gol: 20’ Tumolo (V), 72’ Tonini (V), 91’ Mazza (S)

Note: Ammoniti Barlotti, Tosi, Battiloro. Recupero 1’ pt, 4’ st. Angoli 7-4 per la Valsanterno

 

 

Il primo dentro o fuori stagionale è della Valsanterno 2009: Sanpaimola eliminato nel primo turno di Coppa Italia d’Eccellenza, mentre prosegue il cammino della squadra di Felice e Paterna. Ampiamente legittimato il successo di Conselice ottenuto sette giorni fa con un’altra prestazione rilevante da parte dei valligiani, capaci di prevalere sugli avversari non solo dal punto di vista legato al risultato, ma anche sul campo per lunghi tratti della gara.

 

Impatto immediato sulla gara per i locali, vicini al colpo grosso già al 7’: angolo di Sciuto sul secondo palo che trova libero Franchini, il quale non trova la porta di poco da posizione defilata. Un occasione per parte al minuto 12, con un doppio cross basso firmato Sanpaimola che non trova la deviazione vincente e, sull’immediata ripartenza, la conclusione centrale di Tumolo bloccata da Leoni. Al 20’ lo stesso attaccante valligiano sblocca la gara e sigla il suo gol numero 30 in maglia Valsanterno: Sciuto opta per la soluzione tesa sul primo palo da corner, il bomber spizza di testa e batte Leoni (1-0). La risposta a breve termine degli ospiti è tutta in una punizione docile di Battiloro, bloccata da Vandelli (29’), mentre è ben più pericoloso il tentativo da fermo di Sciuto bloccato in due tempi da Leoni (42’). Nel finale il Sanpa sfiora il pari con la doppia occasione del 45’: sulla prima Vandelli è provvidenziale nel parare la girata rasoterra di Battiloro, poi Thomas Ragazzini sfiora il gol con una conclusione da fuori.

 

Nella ripresa Franchini ha immediatamente il pallone buono per chiudere la gara: Tumolo ruba palla a Ragazzini nei pressi del limite dell’area, il numero 10 di casa viene ipnotizzato da Leoni e perde l’occasione buona per siglare la rete del raddoppio (49’). L’ingresso di Bonavita arricchisce e anima la sterile manovra offensiva ospite, cagionando qualche patema all’ottima coppia Franceschelli – Zaganelli, attenti su ogni pallone: il subentrato al 61’ è autore della prima reale occasione da rete firmata Sanpaimola, deviata in corner da Vandelli. La girandola dei cambi rallenta un ritmo di gara positivo e favorisce l’intento valligiano di conservare il risultato, che tuttavia cambia al 72’ proprio per mano dei locali: azione insistita di Demaurizi sulla sinistra e servizio per Tonini, che vince il duello con Fort e batte Leoni con una soluzione potente e precisa (2-0). Sotto di due reti, la formazione con sede a San Patrizio si rende più pericolosa nel finale: al minuto 83 Suzzi mette in apprensione Vandelli con un inserimento centrale finalizzato a lato, al 91’ Mazza trova l’incornata vincente su corner di Alessandrini e fissa il risultato sul definitivo 2-1.

I nostri sponsor

Previsioni meteo sui campi - Casalfiumanese

Copyright © 2020 Valsanterno. Tutti i diritti riservati. | Privacy Policy

Sito generato con sistema PowerSport