Juniores, pareggio casalingo contro il Faenza Calcio

17/10/2019

Nel quinto turno del campionato regionale, la squadra di Lobello ottiene un buon 2-2 contro i biancoazzurri. Segna subito Cardone, poi c’è la rimonta ospite. Nel finale il colpo di testa di Ferretti regala un punto ai suoi.


Valsanterno 2009 – Faenza Calcio 2-2

Valsanterno 2009: Tonini, Pasquali, Giovannini (72’ Beqiri), Tozzola, Nga, Bedrani (69’ Francia), Cardone, Di Florio (60’ Libertone), Monti, Mansari (69’ Ferretti), Lolli (52’ Croci). A disp. Zauli, Hoxha, Lembo, Frascari. All. Stefano Lobello.

Faenza Calcio: Piazza, Reale, Notarangelo, Farneti, Karaj, Ciampone, Albonetti, M. Galatanu, Fossi Seidou, A. Galatanu, Vespignani. A disp. Luce, Bousselhaw, Kasim. All. Nicola Cavina.

Marcatori: 13’ Cardone (V), 44’ Karaj (F), 55’ Fossi Seidou (F), 80’ Ferretti (V)

La formazione Juniores ottiene il secondo risultato utile della stagione, pareggiando per 2-2 contro il Faenza Calcio.
Nonostante l’iniziale vantaggio, i ragazzi di mister Lobello hanno subito la rimonta dei manfredi, per poi riportare in equilibrio il match a pochi minuti dal termine.

Il Faenza si rende da subito pericoloso con una punizione al 3’ che termina alta di poco. Alla prima occasione nitida, la Valsanterno passa in vantaggio quando Cardone si trova a tu per tu con Piazza, non esitando a depositare il pallone in rete (1-0). Gli ospiti tentano la reazione, ma la conclusione dal limite dell’area termina alta di un soffio. Alla mezz’ora i locali vanno due volte vicini al raddoppio, prima con Cardone poi con Mansari, il cui tiro dalla trequarti si stampa sulla traversa. Poco prima dell’intervallo il Faenza riporta la gara in equilibrio grazie alla realizzazione di Karaj, bravo ad emergere nella mischia in area valligiana e a battere Tonini (1-1).

Nella ripresa il Faenza rientra in campo sulle ali dell’entusiasmo e passa in vantaggio al 55’ con Fossi Seidou il quale, solo davanti all’estremo difensore locale, mostra sangue freddo insaccando la sfera (1-2). La consueta girandola di cambi spezza il ritmo delle ostilità; al minuto 79’ il conto delle traverse per la Lobello’s Band sale a due, con il legno colpito in seguito a una conclusione da fuori area. I tempi sembrano tuttavia maturi per riportare il risultato in equilibrio. Un minuto più tardi, infatti, arriva la rete di Ferretti che con un colpo di testa devia in rete un corner (2-2).
L’agonismo scorre nelle vene della compagine di casa che va per due volte vicina al colpo del k.o. con Tozzola, ma le conclusioni non hanno sufficiente fortuna.

Da segnalare l’esordio in Juniores del classe 2003 Enrico Pasquali, impiegato per novanta minuti. Il prossimo impegno è calendarizzato per sabato 19 ottobre, con la trasferta di San Pietro in Vincoli, sesto in classifica con otto punti.

Facebook

I nostri sponsor

Moduli di iscrizione

Modulo iscrizione Esordienti e Pulcini del settore giovanile della Valsanterno.

Modulo Iscrizione 2014

Regolamento Iscrizioni 2014

Informativa Privacy

Modulo Privacy

Sponsor

Iscriviti alla newsletter

Non sono presenti liste pubbliche a cui potersi iscrivere.

Visite del sito

Totale visite: 411841.

Copyright © 2019 Valsanterno. Tutti i diritti riservati.

Sito generato con sistema PowerSport