Allievi, sconfitta immeritata contro le Stuoie Lugo

06/03/2019

I legni fermano Cardone e compagni che, nonostante le occasioni avute ed il forcing conclusivo, non riescono a portare a casa alcun punto.
 
Valsanterno 2009 – Stuoie Lugo 1-2
 
Stuoie Lugo: Bertozzi, Lana, Fabbri, Guerra, De Angeli, Mazzacane, Arjuca, Pattuelli, Neri, Quintè, Melandri.
A disp.: Bagnara, Invidia, Ronchi S., Ronchi J.
 
Valsanterno 2009: Moussa, Castagni, Poli, Nga, Pasquali, Francia, Lolli, Amadori, Cardone, Di Florio, Shabani.
A disp.: Miciletto, Visentini, Ravaglia, Ronchini, Iacob, Beqiri, Di Levrano, Grementieri. All. Alessandro Tosti.
 
Marcatori: 50’ Guerra (S), 72’ Francia (V).
 
Contro le Stuoie Lugo è arrivata una sconfitta non meritata. Già il pareggio sarebbe stato stretto, la sconfitta per i ragazzi di Tosti sa di beffa. E’ da sottolineare la prestazione dei giovani valligiani, che fa ben sperare per il proseguimento del campionato.
 
Il primo pericolo al 23’ lo creano gli ospiti, i quali grazie ad uno schema su calcio d'angolo vanno al tiro, Moussa para e devia nuovamente in angolo. Poco più tardi Di Florio, dopo aver dribblato diversi avversari, va al tiro, non cogliendo tuttavia lo specchio della porta. Al 30’ Pasquali lancia Cardone il quale si presenta al cospetto di Bertozzi, bravo a sventare la minaccia.
 
La ripresa si apre con i padroni di casa che si rendono subito pericolosi. Cardone, Shabani e Di Florio creano diverse occasioni da rete, le quali non sortiscono l’effetto sperato. Al minuto nove nitida occasione per la formazione locale, Di Florio e Cardone, soli davanti al portiere, non riescono ad arrivare alla conclusione, venendo poi fermati dal direttore di gara il quale ravvisa una posizione di off-side. Seguendo il più classico degli adagi inerenti al calcio la compagine lughese sblocca il risultato: tiro dalla lunga distanza dgli ospiti sul quale Moussa non trattiene e Guerra è lesto ad avventarsi sul pallone e a segnare (0-1).
La Valsanterno pare accusare il colpo e al 27’ della seconda frazione arriva il raddoppio delle Stuoie (0-2).
Mister Tosti opera alcuni cambi che sembrano rivitalizzare i suoi e un minuto più tardi Shabani arriva vicino alla rete, fermato solo dalla traversa. Poco dopo la mezz’ora Francia, sugli sviluppi di un corner, accorcia le distanze (1-2).
I valligiani credono nel pareggio e arrivano vicinissimi al 2-2 con Cardone, il quale colpisce la traversa. Nonostante il forcing finale la Valsanterno non riesce a trovare la rete del pari.
 
Domenica prossima trasferta contro il Borgo Tuliero, ottavo in classifica a pari punti con i valligiani a quota 4.

Facebook

I nostri sponsor

Moduli di iscrizione

Modulo iscrizione Esordienti e Pulcini del settore giovanile della Valsanterno.

Modulo Iscrizione 2014

Regolamento Iscrizioni 2014

Informativa Privacy

Modulo Privacy

Sponsor

Iscriviti alla newsletter

Non sono presenti liste pubbliche a cui potersi iscrivere.

Visite del sito

Totale visite: 403953.

Copyright © 2014 Valsanterno. Tutti i diritti riservati.

Sito generato con sistema PowerSport