Buona Valsanterno, ma vince il Masi Torello Voghiera

27/01/2019

Sostanziale equilibrio tra i valligiani e la capolista, che impone la propria leadership con le reti di Gherlinzoni e Evali. Vana la rete del provvisorio pari firmata da Tumolo.
 

Masi Torello Voghiera -Valsanterno 2009 2-1

 

Masi Torello Voghiera: Villani, Vandini, Migliari, Tralli, Ambrosini, Skabar (24’ Ghali), Guerzoni, Cavallini, Evali (74’ Ala), Pittaluga, Gherlinzoni. A disp. Havryshkiv, Venturini, Quarella, Etson, Melloni. All. Marco Ferrari

 

Valsanterno 2009: Sartiani (85’ Tonini), Alpi, Gentilini (85’ A.Dardi), Ferrini, Morsiani (79’ Giangregorio), Poggi, Visani (65’ D’Onofrio), Sciuto, Tumolo, Franchini, L.Gatti (72’ F.Dardi). A disp. Mangiaferri, Naim, Trabelsi, Mongardi. All. Gian Carlo Felice

 

Arbitro: Sig. Antonellini (Ravenna)

Marcatori: 12’ Gherlinzoni (M), 34’ Tumolo (V), 43’ Evali (M)

Note: Ammoniti Tralli e Alpi

 

C’è il gioco, non i punti. La Valsanterno 2009 lotta sul campo del Masi Torello Voghiera primo in classifica, ma finisce per soccombere alla legge della capolista nonostante una performance che avrebbe meritato quantomeno parte della posta in palio.

 

Prima occasione, al 5’, di marca locale: Migliari non converte in rete un tiro strozzato di Pittaluga, calciando a lato da ottima posizione. L’incisivo gioco della squadra ospite, da subito propositiva, si scontra con la cinica offensiva ferrarese che al 12’ porta al vantaggio di Gherlinzoni, abile nell’impattare con la testa il preciso cross di Skabar (1-0). Creano non pochi grattacapi il rapido autore della rete e Guerzoni, frecce sulle fasce della squadra di casa, ma i valligiani rispondono con la grande occasione firmata Tumolo, servito al bacio da Sciuto; il numero 9 allarga troppo la trasformazione lambendo il palo alla sinistra di Villani (21’). Fallita la prima conclusione, il bomber della Valsanterno si riscopre implacabile al minuto 34, concludendo con un preciso rasoterra l’ottima azione nata dal tacco di Franchini e proseguita con l’assist vincente di Ferrini (1-1). La nuova parità dura 9 minuti: a due dal termine dei 45 primi regolamentari Gherlinzoni serve Guerzoni al limite, Sartiani ribatte sul tentativo del numero 7 ma Evali è più lesto di tutti e insacca (2-1). Un brivido per parte nei minuti di recupero: al 46’ Sciuto si avvita al volo sul cross di Alpi e centra il palo interno a Villani battuto, 60 secondi dopo Pittaluga impegna Sartiani che para, con qualche difficoltà, in due tempi.

 

Ripresa parecchio frammentata che vive di spunti da ambo le parti: al 50’ Guerzoni converge da destra e calcia alto, lo stesso esterno non colpisce efficacemente dal limite al 64’. Valligiani pericolosi sui calci piazzati; al 67’ l’angolo calciato sul primo palo di Sciuto trova Alpi in anticipo aereo sull’uscita di Villani, ma la palla si infrange sulla traversa. 5 minuti dopo il legno penalizza Gherlinzoni, che conclude la cavalcata sulla sinistra con un tiro a giro che si stampa sul palo opposto, Guarzoni fallisce il tap-in calciando a lato a porta vuota. Finale all’attacco per la Valsanterno con 4 punte contemporaneamente in campo, l’occasionissima del pari passa per la testa di Giangregorio che dirige a lato l’invitante cross di Sciuto nell’ultima occasione del match.

Facebook

I nostri sponsor

Moduli di iscrizione

Modulo iscrizione Esordienti e Pulcini del settore giovanile della Valsanterno.

Modulo Iscrizione 2014

Regolamento Iscrizioni 2014

Informativa Privacy

Modulo Privacy

Sponsor

Iscriviti alla newsletter

Non sono presenti liste pubbliche a cui potersi iscrivere.

Visite del sito

Totale visite: 405584.

Copyright © 2014 Valsanterno. Tutti i diritti riservati.

Sito generato con sistema PowerSport