A Trebbo è pari a reti bianche

02/12/2018

Poche occasioni, nessun goal. Prestazione ordinata ma poco audace dei valligiani, mai particolarmente pericolosi dalle parti di Gieri. Sartiani, praticamente disimpegnato, salva il risultato ad inizio ripresa sull’occasione più nitida dei locali.


Trebbo - Valsanterno 2009 0-0

 

Trebbo: Gieri, Rabbi (81’ Innocenti), Donvito, Stancari, Zanzani, Papa, Rossetti (91’ Piani), Maso (71’ Benuzzi), Teglia, Gamberini (89’ Ognibene), Tandurella (72’ Fares). A disp. Nadalini, Giacobazzi, Fratti, Pinardi. All. Alessandro Ansaloni

 

Valsanterno 2009: Sartiani, Alpi, Gentilini, Ferrini, Mongardi, Morsiani, Visani, Vallante, Giangregorio (73’ Trabelsi), Sciuto (78’ M.Gatti), L.Gatti (61’ F.Dardi). A disp. Tonini, Cacciapuoti, Mangiaferri, Naim, Lemleh. All. Gian Carlo Felice

 

Arbitro: Sig. Caminati (Forlì)

Note: Ammoniti Zanzani, Stancari, Tandurella (T), Sciuto, Vallante (V)

 

Così come nel match di Coppa, la Valsanterno 2009 esce imbattuta dal terreno di gioco di Trebbo di Reno, senza però riuscire ad agguantare la prima vittoria esterna in campionato. È di 0-0 il finale al Comunale della località bolognese, in un match nel quale hanno fatto da padroni i due pacchetti arretrati, praticamente infallibili in una partita senza grossi spunti offensivi da ambo le parti.

 

Inedito schieramento ad una sola punta per i valligiani, costretti a fare a meno di Tumolo e Andrea Dardi, entrambi squalificati: è Giangregorio a prendersi sulle spalle il peso dell’attacco, con la linea mediana irrobustita dal ritorno dal 1’ di Visani. La prima occasione della gara passa proprio per i piedi del numero 9 ospite, che impegna Gieri in una non severa parata in due tempi con una conclusione della distanza (19’). Sostanziale equilibrio nella manovra delle due squadre, che tuttavia non riescono a sfondare le linee difensive avversarie e concludono la prima frazione senza, di fatto, rendersi pericolose in zona goal.

 

L’episodio che può cambiare il corso della gara arriva al 58’: Donvito conclude a botta sicura dal vertice sinistro dell’area piccola, monumentale Sartiani nel respingere mantenendo la porta inviolata. La consueta girandola dei cambi frena le già scarne velleità delle due formazioni; a svegliare i presenti dal torpore ci prova Francesco Dardi al minuto 81, ma la conclusione si perde sopra la traversa della porta difesa da Gieri, praticamente disimpegnato in una partita a tratti soporifera che muove la classifica di ambo le compagini.

Facebook

I nostri sponsor

Moduli di iscrizione

Modulo iscrizione Esordienti e Pulcini del settore giovanile della Valsanterno.

Modulo Iscrizione 2014

Regolamento Iscrizioni 2014

Informativa Privacy

Modulo Privacy

Sponsor

Iscriviti alla newsletter

Non sono presenti liste pubbliche a cui potersi iscrivere.

Visite del sito

Totale visite: 397880.

Copyright © 2014 Valsanterno. Tutti i diritti riservati.

Sito generato con sistema PowerSport