Allievi, battuta d’arresto contro la Stella Azzurra Zolino

09/10/2018

Il vantaggio di Lolli non basta per evitare la sconfitta esterna. Le due reti di Scheda piegano i valligiani, ai quali non è sufficiente un’ultima parte di gara all’arrembaggio.

Stella Azzurra - Valsanterno 2009 2-1
 
Stella Azzurra: Iperico, Esposito, Gjashta, Zuccari, Pasotti (34’ Mazzotti), Ferri, Scheda (64’ Echchkiri), Lazzerini, Balelli (67’ Marani), Ferretti, Veronesi (41’ Hamdada). A disp.: Bazzano, Zappavigna, Falcone. All.: Massimo Cilini.
 
Valsanterno 2009: Miciletto, Visentini (41’ Grementieri), Poli (73’ Amadori), Pasquali, Castagni, Francia (79’ Beqiri), Shabani (69’ Dilevrano), Caravetta (54’ Tendem), Cardone, Di Florio, Lolli (49’ Ravaglia). A disp.: Vignoli. All. Alessandro Tosti.
 
Marcatori: 17’ Lolli (V), 31’, 46’ Scheda (S).
 
La trasferta imolese non sorride alla formazione di mister Tosti, che viene sconfitta per 2-1 dalla Stella Azzurra nonostante una prestazione caparbia. Gli Allievi valligiani hanno mostrato un gioco propositivo in fase offensiva, pagando tuttavia l’avvio di secondo tempo sprint della compagine locale.  
 
Parte forte la Valsanterno e al secondo minuto c’è l’occasione per il vantaggio, Cardone e Lolli non riescono a trovare il tap-in vincente. Dopo alcune iniziative offensive una fucilata di Lolli apre le marcature, con la sfera che si infila nel sette (17’). Gli ospiti mancano il raddoppio con Cardone, il quale non riesce a trovare la deviazione vincente, e al  31’ Scheda pareggia i conti per la Stella Azzurra, alla prima azione d’attacco per i ragazzi allenati da Cilini. Il goal toglie fiducia alla Valsanterno, ma Miciletto con due interventi determinanti riesce a portare i suoi al riposo con il risultato in equilibrio.
 
Sin dall’avvio della ripresa la formazione di casa è padrona del campo ed al 46’ passa in vantaggio, ancora con Scheda, scattato in posizione dubbia. La compagine ospite cerca di reagire con il neoentrato Tendem, il quale a tu per tu con Iperico non trova l’aggancio col pallone. Continua il pressing dei valligiani e arriva la rete del pareggio con Cardone, annullata però dal direttore di gara, che ravvisa un fallo sul portiere avversario. I giovani della Valsanterno cercano la via del goal per tutto il restante tempo a disposizione, prima con Di Florio, successivamente con Ravaglia e Shabani, ma il colpo di testa di quest’ultimo lambisce solamente il palo.
 
Finisce così il match, con una battuta d’arresto che lascia indubbiamente l’amaro in bocca.
Il prossimo impegno sarà finalmente tra le mura amiche, domenica 14 contro il Sampaimola.

Facebook

I nostri sponsor

Moduli di iscrizione

Modulo iscrizione Esordienti e Pulcini del settore giovanile della Valsanterno.

Modulo Iscrizione 2014

Regolamento Iscrizioni 2014

Informativa Privacy

Modulo Privacy

Sponsor

Iscriviti alla newsletter

Non sono presenti liste pubbliche a cui potersi iscrivere.

Visite del sito

Totale visite: 397888.

Copyright © 2014 Valsanterno. Tutti i diritti riservati.

Sito generato con sistema PowerSport