Amaro 3-3 con la Portuense

07/10/2018

Pirotecnico pareggio al Comunale di Borgo Tossignano, frutto di una partita praticamente dominata dai valligiani e ripresa dalla Portuense in appena quattro minuti. Non bastano una buona prestazione messa in mostra e le reti di Tumolo, Mongardi e Luca Gatti, le disattenzioni privano i locali di una meritata vittoria.
 

Valsanterno 2009 - Portuense 3-3

 

Valsanterno 2009: Tonini, Gentilini (68’ Visani), Mongardi, Ferrini, Morsiani, Poggi, A.Dardi (65’ Giangregorio), Vallante, Tumolo, L.Gatti (80’ M.Gatti), F.Dardi (78’ Cacciapuoti). A disp. Zanotti, Mangiaferri, Naim, Lemleh, Fanti. All. Ivo Dardozzi

 

Portuense: Festanti, Nava, Bonaldo (80’ Masotti), Bianconi, Vecchiatini, Foschini, Saugo (56’ Ochoa), Ferrara, Vaccari (74’ Buoso), Pariali, Belfiore (65’ Lazzari). A disp. Acerbo, Napelli, Tromboni. All. Daniele Buriani

 

Arbitro: Sig. Cudret (Imola)

Marcatori: 31’ Tumolo (V), 33’ Mongardi (V, rig.), 58’ L.Gatti (V), 83’ Pariali (P), 84’ Ochoa (P), 87’ Lazzari (P)

Note: Ammoniti Mongardi, A.Dardi e Vallante (V); Nava, Bonaldo, Bianconi, Foschini e Lazzari (P). Espulsi al 85’ Ferrara (P) per doppia ammonizione e al 96’ Pariali (P) per proteste.

 

80 minuti di autorevolezza e apparente solidità, un finale da horror. Quando la Valsanterno sembra finalmente aver trovato la giusta quadratura, con la tanto declamata coralità sinora latente che fa capolino sul campo, un black out di quattro minuti cambia il corso degli eventi e il risultato passa da 3-0 a 3-3 senza le dovute resistenze locali, mandando nel dimenticatoio quanto di positivo mostrato fino a quel momento.

 

Incipit di gara a ritmi alti per la squadra di casa, con Tumolo murato dalla difesa al 4’. Le buone trame di gioco sviluppate tramite un Francesco Dardi attivissimo sulla sinistra non trovano sbocchi di particolare rilevanza; ben più pericolosa la Portuense che sfiora il vantaggio con l’incornata alta di Vaccari sulla punizione tagliata di Ferrara (15’). Lo stesso numero 9 ospite saggia l’istinto di Tonini, bravo a deviare di piede, al minuto 29. Passata la paura, inizia il Tumolo show: prima il bolide che sblocca il risultato al 30’ su servizio di Vallante (1-0), sessanta secondi dopo la percussione solitaria che costringe Nava all’intervento falloso in area. Dal dischetto è impeccabile Mongardi, alla seconda rete stagionale (2-0). Galvanizzato, l’attaccante locale si rende ancora pericoloso al 34’ al 36’ con un doppio tentativo sul fondo, finale di marca ospite con il palo colpito da Ferrara e il tap-in alle stelle di Vaccari (45’).

 

Al ritorno dagli spogliatoi, reazione immediata della Portuense con i tentativi di Belfiore e Ferrara, entrambi sopra la traversa. A spegnere le velleità ospiti al 57’ è la clamorosa topica di Festanti, il quale rinvia il pallone direttamente sui piedi di Luca Gatti, che ha gioco facile nel segnare a porta sguarnita (3-0). Il naturale calo d’intensità dato da minutaggio e risultato inficia su una partita che sembra chiusa, Pariali su punizione, complice la decisiva deviazione della barriera, a 7 minuti dalla fine ricorda che non è stata ancora messa la mandata di sicurezza (3-1). Il resto è cronaca nera per la squadra di casa: un rimpallo sulla respinta di pugni di Tonini favorisce Ochoa dopo appena un giro di lancette (3-2), l’espulsione di Ferrara non frena gli ospiti che trovano il pari al primo 87 grazie alla stupenda conclusione da fuori di Lazzari (3-3).

Facebook

I nostri sponsor

Moduli di iscrizione

Modulo iscrizione Esordienti e Pulcini del settore giovanile della Valsanterno.

Modulo Iscrizione 2014

Regolamento Iscrizioni 2014

Informativa Privacy

Modulo Privacy

Sponsor

Iscriviti alla newsletter

Non sono presenti liste pubbliche a cui potersi iscrivere.

Visite del sito

Totale visite: 393861.

Copyright © 2014 Valsanterno. Tutti i diritti riservati.

Sito generato con sistema PowerSport